Suriname

Dati essenziali

Capitale: Paramaribo

Superficie: 163,270 km˛

Popolazione: 430,000

Moneta: Dollaro Suriname

Lingua: Olandese

Visti: Possono essere ottenuti tramite il Consolato del Suriname di Amsterdam o dal Console Onorario di Londra.

Cibo: La cucina del Suriname č ricca e varia, date le molte etnie che vi risiedono. Provate 'oker soep met tayerblad' (zuppa di gumbo e manioca).

Bevande: Provate l'orgeade (una bevanda rinfrescante a base di mandorle).

Festivitá: 'Avond Vierdaagse' inizia il primo Mercoledí dopo Pasqua, una sfilata di gente di ogni etá in costumi tradizionali.

Nonostante sia un cosí piccolo Paese, sul Suriname ci sono molte cose da dire: č un'intrigante combinazione di radici Olandesi, Asiatiche e Africane che influenzano la cultura, le festivitá, il cibo e la vita.

A Paramaribo, la capitale decretata dall'Unesco Patrimonio dell'Umanitá, potreste quasi pensare di trovarvi ad Amsterdam mentre passeggiate lungo il porto passando accanto a bellissimi edifici in legno costruiti dagli Olandesi nel XVIII e XIX secolo. La cattedrale Cattolica dei Santissimi Pietro e Paolo del XIX secolo č una delle piú grandi costruzioni in legno delle Americhe e potete pure passare accanto a una delle piú grandi moschee dei Caraibi - dirigetevi verso Keizerstraat al tramonto per scattare le migliori foto.

L'interno č un mondo diverso, formato da una foresta vergine amazzonica e da villaggi Amerindi e Maroon.

Raleighvallen, con le sue spettacolari formazioni geologiche, č un parco formato da foreste tropicali a sud-ovest di Paramaribo, sul fiume Coppername, e da una parte della Riserva Naturale del Suriname Centrale, anch'esso riconosciuto dall'Unesco come sito Patrimonio dell'Umanitá. Qui numerosi tipi di foreste tropicali primordiali, fiumi e scoscese rocce granitiche costituiscono l'habitat di giaguari, armadilli, lontre giganti, tapiri, bradipi, otto speci di scimmie e 400 speci di uccelli fra cui l'aquila arpia, il galletto di roccia (rupicola) e l'ara.

Nel lontano Sud del Paese, imponenti catene montagnose granitiche si innalzano dalle verdi foreste. Notevole il monte Kasikasima, vicino al villaggio amerindo di Palumei - una buona base per fare camminate ed esplorare i recessi e i crepacci della zona.

Due attraenti riserve naturali abbracciano la costa nord-orientale del Suriname, entrambe famose per essere i luoghi dove le tartarughe vanno a covare: Wia Wia e Galibi. Cinque speci, incluse le enormi tartarughe liuto, vanno su queste spiagge a depositare le uova - andateci tra aprile e luglio per assistere alla riproduzione. Luglio č il mese migliore: potete vedere le tartarughe adulte venire a riva per deporre le uova e i piccoli che si dirigono precipitosamente verso il mare durante l'alta marea.


Tutti i testi sono di proprietá di LATA (Latin American Travel Associatino). LATA è un'organizzazione commerciale e siamo lieti di accogliere nuovi membri, sia provenienti da compagnie o individualmente, purché condividano le nostre scelte ed i nostri obiettivi. Nel confermare che abbiamo posto la migliore cura nella selezione dei nostri membri, raccomandiamo ai potenziali clienti di effettuare le loro ricerche prima di entrare in contratto/accordo con loro.

Come arrivare